Malinosvkyi: «Per me è un passo avanti»  Atalanta, il neo acquisto si presenta-Video

Malinosvkyi: «Per me è un passo avanti»
Atalanta, il neo acquisto si presenta-Video

Prime dichiarazioni in inglese per il giocatore ucraino.

«Per me l’Atalanta è un passo avanti: un grande club con una tifoseria fantastica, sono felice di aver firmato». Ruslan Malinovskyi ha rilasciato (in inglese, a parte il ’Buongiorno a tutti, sono Ruslan Malinosvskyi: forza Atalanta» in coda) le prime dichiarazioni da nerazzurro ai canali social ufficiali: «Con Timothy Castagne ho giocato un anno e mezzo nel Genk, contatta spesso gli ex compagni e a me ha detto di essere contento. Ha raggiunto un ottimo livello - spiega il centrocampista nazionale ucraino -. Gian Piero Gasperini è un grande allenatore, anche il tecnico dell’Ucraina Andryi Schevchenko e i suoi collaboratori italiani mi hanno parlato bene di lui». Ecco la video intervista.

Il 26enne si è presentato illustrando le proprie caratteristiche: «Sono un centrocampista che gioca da 8 o da 10, in mediana o dietro le punte, preferisco il sinistro con cui tiro bene le punizioni ma uso anche l’altro piede. Mi ritrovo nei ritmi alti del gioco dell’Atalanta, fatto di pressing e passaggi rapidi». Sugli obiettivi, Malinovskyi è netto: «Possiamo raggiungere risultati importanti anche nelle prossime stagioni - chiude -. Voglio giocarmela in campionato, fare il massimo anche in Coppa Italia e passare i gironi di Champions League».


© RIPRODUZIONE RISERVATA