Vincenzo Nibali vince il Giro di Lombardia Lo squalo stacca tutti e si gode il trionfo

Vincenzo Nibali vince il Giro di Lombardia
Lo squalo stacca tutti e si gode il trionfo

Impresa di Vincenzo Nibali che ha vinto per distacco la 111/a edizione del Lombardia di ciclismo, partita da Bergamo e conclusa a Como, dopo 247 chilometri.

Per il messinese della Bahrain-Merida si tratta del secondo trionfo nella classica delle foglie morte, dopo quello del 2015. Nibali, sul traguardo di Como, ha preceduto nell’ordine il francese Julian Alaphilippe (Quick-step Floors) e l’azzurro Gianni Moscon (Team Sky). Decisivo l’attacco di Nibali sul Civiglio: in salita, il messinese ha ripreso il fuggitivo Thibaut Pinot, che ha poi staccato in discesa, e si è involato verso il trionfo. Il francese, a sua volta, ha dovuto subire il ritorno del gruppo, crollando nel finale.

«È una bellissima ciliegina su questa stagione. Dopo tanti piazzamenti, una vittoria che mi rende molto felice, su strade che conosco bene e che sento mie. Tutti gli avversari mi aspettavano, ma stavo veramente bene e ho giocato bene le mie carte». Con queste parole Vincenzo Nibali commenta il successo nel Giro di Lombardia. Per Nibali si tratta della 50/a vittoria da professionista, come ha ricordato sul traguardo, mimando il 5 e lo 0 con le mani: «È un’emozione fortissima».

© RIPRODUZIONE RISERVATA