Giovedì 15 Dicembre 2011

Confindustria: Italia in recessione

(ANSA) - ROMA, 15 DIC - Sull'eurozona cade ''l'inverno della recessione'' che ''in Italia e' iniziata prima e risultera' piu' marcata'' rileva il centro studi di Confindustria. Che prevede un crollo del Pil di 2 punti percentuali tra la scorsa estate e la prossima primavera. Le stime per il 2012 sono state tagliate dal +0,2% al -1,6%, per il 2011 dal +0,7% al +0,5%.

RUB

© riproduzione riservata