Martedì 03 Gennaio 2012

Ungheria: migliaia in piazza

(ANSA) - BUDAPEST, 3 GEN - Decine di migliaia di persone hanno manifestato ieri sera a Budapest contro la riforma costituzionale del premier conservatore Viktor Orban, una mobilitazione senza precedenti. La nuova carta costituzionale dell'Ungheria ha suscitato le critiche dell'Ue, di Hillary Clinton, dell'Fmi e di numerose ong. Orban e' accusato di aver limitato i poteri della Corte costituzionale, di minacciare il pluralismo dei media e di aver messo fine all'indipendenza della giustizia.

MNE

© riproduzione riservata