Martedì 03 Gennaio 2012

Germania: Wulff fa pressioni su stampa

(ANSA) - BERLINO, 3 GEN - Il presidente tedesco Christian Wulff, alleato della cancelliera Angela Merkel, e' sulla graticola dopo che e' emerso un suo maldestro tentativo di coprire uno scandalo legato ad un prestito privato a tassi agevolati facendo pressioni su alcuni giornalisti. Wulff, 52 anni, e' stato eletto presidente nel giugno 2010. L'edizione tedesca del Financial Times parla apertamente di dimissioni: ''La sua credibilita' e' minata. Un uomo che commette tali errori non puo' restare presidente''. (ANSA)

BRN-BA

© riproduzione riservata