Giovedì 05 Gennaio 2012

Nigeria: rivendicato attacco a cristiani

(ANSA) - KANO (NIGERIA), 5 GEN - La setta terroristica islamica nigeriana Boko Haram ha rivendicato i tre attentati, senza vittime, che hanno colpito in tarda serata due citta' nel nord-est della Nigeria, quando era appena scaduto l'ultimatum di tre giorni lanciato dai terroristi perche' lascino il nord del Paese, a maggioranza musulmana. ''Noi siamo responsabili delle bombe a Damaturi e Maiduguri. E' la risposta alla scadenza dell'ultimatum ai cristiani perche' lascino il nord'', ha detto il portavoce di Boko Haram.

DAC

© riproduzione riservata