Sabato 07 Gennaio 2012

Usa: un libro sugli 'Obamas'

(ANSA) - NEW YORK, 7 GEN - Dopo la storica vittoria del marito alle elezioni presidenziali, Michelle Obama voleva ritardare il più possibile in suo trasferimento a Washington. Una volta assunto il ruolo di First Lady, la sua evoluzione è stata però rapida, ed e' diventata "una forza non riconosciuta" alla Casa Bianca. Lo scrive, assieme a molti aneddoti, la giornalista Jodi Kantor del New York Times nel suo libro 'The Obamas'.

MAO

© riproduzione riservata