Giovedì 19 Gennaio 2012

Monti, obiettivi concreti a Consiglio Ue

(ANSA) - ROMA, 19 GEN - 'Superando i riferimenti volontaristici ma non sempre concreti e operativi'' lavoriamo affinche' il Consiglio europeo del 30 gennaio a Bruxelles ''possa segnare un grande passo avanti verso la concretezza delle politiche europee per lo sviluppo''. Lo afferma il premier Mario Monti al termine dell'incontro con il premier polacco Donald Tusk. A tal proposito ''abbiamo lavorato concretamente su idee comuni che contiamo di portare al Consiglio europeo del 30 gennaio a Bruxelles''.

CP

© riproduzione riservata