Venerdì 20 Gennaio 2012

Energia:Schifani, un bene da proteggere

(ANSA) - ROMA, 20 GEN - "L'energia è divenuta un bene sempre più strategico e costoso, da proteggere. Nonostante ciò, un rilevante parte di essa continua ad essere inutilmente sprecata a causa dell'utilizzo di tecnologie non efficienti o di pratiche di consumo poco economiche". Lo dice il presidente del Senato, Renato Schifani, alla presentazione del primo rapporto annuale Enea su l'efficienza energetica. "E' urgente - conclude Schifani - un ripensamento del modello di sviluppo".

PDA

© riproduzione riservata