Venerdì 20 Gennaio 2012

Mafia: Scotti,qualcuno si tiro' indietro

(ANSA) - PALERMO, 20 GEN - ''E' chiaro come il sole che c'e' stato qualcuno, tra i politici, che si e' tirato indietro''. Cosi' l'ex ministro dell'Interno, Vincenzo Scotti, che oggi ha deposto al processo per favoreggiamento al generale dei carabinieri Mario Mori, ha risposto ai giornalisti che gli chiedevano se qualche politico, all'epoca delle stragi del '92, abbia fatto un passo indietro rispetto alla linea della fermezza nella lotta alla mafia.

RED-PUC

© riproduzione riservata