Lunedì 30 Gennaio 2012

Sudan: esercito libera 14 ostaggi cinesi

(ANSA) - KHARTOUM, 30 GEN - Quattordici dei 29 lavoratori cinesi sequestrati ieri dai ribelli del Kordafan del Sud, in Sudan, sono stati liberati dall'esercito sudanese. Lo ha annunciato oggi l'agenzia ufficiale Suna. "Forze dell'esercito sudanese sono riuscite a liberare 14 lavoratori cinesi", afferma Suna citando il governatore Ahmad Harun, aggiungendo che sono in buone condizioni di salute e sono stati trasportati nella città di El Obeid, nel Kordafan del Nord. Si ignora la sorte degli altri 15 ostaggi. (ANSA).

MNE-ACC

© riproduzione riservata