Sabato 04 Febbraio 2012

Crack Myair, 32 indagati da Gdf Vicenza

(ANSA) - ROMA, 4 FEB - Trentadue persone sono accusate di essere responsabili del crack della compagnia aerea Myair, che ha percepito indebitamente 18,5 mln di euro di contributi pubblici, causato un danno erariale di 32 mln, distrazioni patrimoniali di 8 mln e falsi in bilancio per 900 mln, mancati pagamenti allo Stato per 18 mln e di aver lasciato senza lavoro 600 persone tra Italia e Spagna e piu" di 100 mila viaggiatori vittime del dissesto da 200 mln. Sequestrati beni per 100 mln euro a 7 degli indagati.

AB

© riproduzione riservata