Sabato 04 Febbraio 2012

Siria: Obama condanna attacchi

(ANSA) - NEW YORK, 4 FEB - Il presidente Usa Barack Obama ''condanna'' Damasco per il ''terribile attacco contro la gente di Homs. Assad deve fermare la propria campagna contro la sua gente''. Assad - aggiunge Obama in una nota - mostra ''disprezzo per la vita umana e la dignita'''. Assad deve ''lasciare subito e consentire una transizione democratica'', 30 anni dopo che suo padre ha massacrato decine di migliaia di innocenti siriani a Hama, Assad ha dimostrato un analogo disprezzo per la vita umana e la dignita'.

DAC

© riproduzione riservata