Sabato 04 Febbraio 2012

Wikileaks: Corte marziale per Manning

(ANSA) - NEW YORK, 4 FEB - Il soldato scelto Bradley Manning, al centro dello scandalo Wikileaks, verra' giudicato dalla Corte Marziale. Finisce nell'aula di una corte militare il piu' grosso caso di fuga di notizie sensibili del Dipartimento di Stato, con centinaia di migliaia di documenti pubblicati sul web dal gruppo di Julian Assange. Bradley, 24 anni, e' accusato di aver fornito nel 2010 centinaia di migliaia di documenti segreti riguardanti soprattutto la gestione delle guerre in Afghanistan e Iraq.

DAC

© riproduzione riservata