Domenica 05 Febbraio 2012

Italia in tilt sotto la neve, morti

(ANSA) - ROMA, 4 FEB - Weekend da incubo per l'Italia - soprattutto per il Centro-Sud - investita da un'ondata di maltempo eccezionale: le intense nevicate e il gelo hanno causato otto morti, il blocco di migliaia di persone su treni, strade ed autostrade, mentre in 120mila sono senza elettricita'. Capitale nel caos sotto i fiocchi. Paura per un traghetto a Civitavecchia. Esercito in campo. Ed il premier Mario Monti ammonisce: 'Si puo' e si deve fare di piu', molto di piu', per prevenire e ridurre le conseguenze'.

PD

© riproduzione riservata