Lunedì 06 Febbraio 2012

Mo:ortodossi oltraggiati da Botticelli

(ANSA) - GERUSALEMME, 05 FEB - Anche il pittore rinascimentale Botticelli si è trovato coinvolto in questi giorni nella lotta strisciante a Gerusalemme ingaggiata dai laici per rivendicare la libertà di esporre figure femminili in luoghi pubblici, cosa che viene combattuta con pari energia dagli ambienti ortodossi. In questo contesto, mani ignote hanno tappezzato venerdì sera con riproduzioni della 'Nascita di Venere' del Botticelli le strade del rione di Kiryat ha-Yovel abitate da ebrei ortodossi.

RF

© riproduzione riservata