Mercoledì 08 Febbraio 2012

Uomo ucciso a Roma: scia di sangue

(ANSA) - ROMA, 8 FEB - Si chiamava Mario Maida ed aveva 61 anni, l'uomo ucciso ieri sera a colpi di pistola a Roma da 2 killer, secondo testimoni. Maida risulta avere un precedente per un omicidio, nel 2005 fu arrestato con l'accusa di aver ucciso un nipote. Con quello di ieri salgono a 5 gli omicidi avvenuti nel 2012 a Roma. Il 4 gennaio, due banditi su uno scooter uccisero davanti al portone di casa, nel quartiere di Torpignattara, il 31enne cinese Zhou Zheng e la figlioletta di nove mesi Joy nel tentativo di rapina.

LAV

© riproduzione riservata