Sabato 11 Febbraio 2012

Pakistan: talebani, abbiamo i cooperanti

(ANSA) - ISLAMABAD, 11 FEB - Due cooperanti stranieri rapiti "circa un mese fa" a Multan in Pakistan sono nelle mani dei talebani. I due sono "in buone condizioni", trattenuti in una zona lungo il confine con l'Afghanistan. Lo afferma un comandante militare talebano, secondo il quale i due sono ostaggio del "Tehrik-e-Taliban Pakistan" (Ttp), il principale gruppo talebano pachistano. Il 19 gennaio scorso, a Multan, nel Pakistan centrale, è stato sequestrato Giovanni Lo Porto, 38 anni, insieme ad un compagno. (ANSA).

ACC

© riproduzione riservata