Mercoledì 15 Febbraio 2012

Grecia: Bersani, Ue vergognosa

(ANSA) - ROMA, 15 FEB - ''Mi vergogno per come l'Europa si sta comportando con la Grecia. Si puo' indurre un Paese al rigore ma non si puo' ucciderlo e massacrare gente comune. Non si puo' assistere ad uno scempio del genere''. Cosi' Pier Luigi Bersani chiede all'Europa di cambiare linea rispetto alla crisi greca.

CP

© riproduzione riservata