Giovedì 16 Febbraio 2012

Siria:Turchia,corridoi umanitari marini

(ANSA) - ANKARA, 16 FEB - E' via mare, secondo indiscrezioni della stampa turca, che la Turchia vorrebbe aprire i corridoi umanitari proposti dalla Francia per alleviare le sofferenze della popolazione in Siria. Il quotidiano Sabah sottolinea che la Turchia rifiuta l'idea di portare aiuti via terra, come invece proposto fin da novembre da Parigi, a causa di problemi di sicurezza. Il giornale sostiene che il piano turco include l'uso della base militare britannica a Cipro.

CAL

© riproduzione riservata