Martedì 21 Febbraio 2012

Rapine 'in famiglia' a Palermo

(ANSA) - PALERMO, 21 FEB - Per i loro colpi preferivano il week-end, quando le casse di negozi e distributori di carburante erano pieni. Non lasciavano nulla al caso ed erano organizzatissimi, nonostante la struttura 'familiare' della banda. Nove i colpi messi a segno, 10 gli arresti. Al vertice un uomo di 40 anni di Bagheria (Palermo), con la convivente e il nipote. Coinvolto anche il figlio di 10 anni della coppia: accompagnava la madre nei sopralluoghi prima delle rapine,per non destare sospetti.

CNT

© riproduzione riservata