Giovedì 23 Febbraio 2012

Nuova accusa a Schettino,celo' incidente

(ANSA) - GROSSETO, 23 FEB - Omessa comunicazione alle autorita' marittime dell'incidente contro gli scogli del Giglio: questa la nuova accusa per cui e' indagato il comandante della Costa Concordia, Francesco Schettino.Gli e' stata notificata contestualmente con gli avvisi di garanzia ai 7 nuovi indagati ieri.Per gli inquirenti Schettino deve rispondere nello specifico anche di non aver comunicato alla Capitaneria di porto di Livorno l'effettiva gravita' della situazione,ritardando le procedure di emergenza e soccorso.

DIA

© riproduzione riservata