Giovedì 23 Febbraio 2012

Severino, dopo 2013? Impossibile dirlo

(ANSA) - ROMA, 23 FEB - Per il ministro della Giustizia Paola Severino e' ''impossibile'' prevedere cosa accadra' nel 2013, dopo la scadenza del governo Monti. E' una ''previsione estremamente difficile'', ha detto. Il ministro ha poi parlato delle norme sulla responsabilita' civile dei magistrati, auspicando una ''soluzione equilibrata tra i vari punti estremi'' per arrivare a ''una normativa equa''. Riguardo il proprio reddito: ''Guadagnare non e' un peccato - ha detto - tanto piu' se vengono pagate le tasse''.

GRS

© riproduzione riservata