Domenica 26 Febbraio 2012

Siria, oggi referendum costituzione

(ANSA) - DAMASCO, 26 FEB - Si sono aperti stamani in Siria alle 7 ora locale (le 6 in Italia) i seggi per il referendum sulla nuova costituzione, che sopprime il monopolio del partito Baath, ma mantiene ampi poteri al presidente. Lo ha reso noto la tv ufficiale. Più di 14 milioni di elettori siriani sono chiamati alle urne. I ribelli e l'opposizione hanno invitato a boicottare il voto, chiedendo invece la deposizione del presidente-dittatore Bashar al-Assad.

PEN

© riproduzione riservata