Martedì 28 Febbraio 2012

Sud Sudan: ribelli, uccisi 150 soldati

(ANSA) - KHARTOUM, 28 FEB - I ribelli sudanesi hanno annunciato di aver ucciso ieri 150 soldati dell'esercito lungo la frontiera con il Sud Sudan. L'esercito sudanese smentisce, e afferma di aver eliminato "un numero importante di ribelli", che secondo i militari di Khartoum sono organizzati dal Sud, verso il quale viene paventata una "risposta". Lo scontro, dicono i ribelli del SPLM, si e' verificato nel corso di un attacco a sorpresa contro una base militare a Jau. (ANSA).

ACC

© riproduzione riservata