Martedì 28 Febbraio 2012

Iran: Amnesty, cresce repressione

(ANSA) - ROMA, 28 FEB - Cresce la repressione in Iran, alla vigilia delle elezioni parlamentari del 2 marzo. Lo denuncia Amnesty International, in un rapporto di 71 pagine. "Le autorita' hanno arrestato registi, studenti, giornalisti, semplicemente perche' avevano fatto dichiarazioni contro il regime o espresso idee diverse da quelle del governo", recita il testo. Il regime "tenta di isolare queste persone dal resto del mondo e nasconde le informazioni sulle violazioni dei diritti umani".(ANSA).

ACC

© riproduzione riservata