Martedì 28 Febbraio 2012

Schifni,tutela deboli non solo Pil

(ANSA) - ROMA, 28 FEB - "Il tasso di civilta' e di sviluppo di un Paese non si misura solo con il PIL o con il livello di competitivita', ma anche e soprattutto con la capacita' di tutela dei piu' deboli perche', come afferma il direttore generale dell'Unicef, Lake, 'ogni bambino escluso rappresenta un'opportunità perduta'''. Così Renato Schifani.

CP

© riproduzione riservata