Martedì 28 Febbraio 2012

Unicef,piu' 30 mln disoccupati nel mondo

(ANSA) - ROMA, 28 FEB - Trenta milioni di disoccupati in piu' nel mondo dall'inizio della crisi, nel 2007, alla fine del 2010. Lo stima l'Unicef nel rapporto annuale. La ''mancanza di prospettive e opportunita' economiche - afferma il rapporto - grava sproporzionalmente sul futuro dei giovani''. E secondo l'Unicef, gli effetti della crisi economica continuano a farsi sentire: i poveri, che gia' spendono tra il 50 e l'80% delle entrate per mangiare, sono ancora piu' vulnerabili per l'aumento dei prezzi.

CLL

© riproduzione riservata