Mercoledì 29 Febbraio 2012

Israele, chiuse 2 emittenti pelesinesi

(ANSA) - RAMALLAH, 29 FEB - Con una operazione notturna a sorpresa l'esercito israeliano ha perquisito gli studi di due emittenti private palestinesi a Ramallah, in Cisgiordania, sequestrando computer e apparecchiature tecniche e compiendo alcuni fermi. Le due stazioni - al-Watan e Quds - hanno sospeso per il momento le trasmissioni, hanno riferito alla stampa i responsabili delle emittenti. L'operazione è stata subito condannata dal premier dell'Anp, Salam Fayad.

XBU-GV

© riproduzione riservata