Martedì 06 Marzo 2012

Carcere per i marò, ma in area ad hoc

(ANSA) - ROMA, 6 MAR - I giudici indiani hanno deciso: i marò devono andare in carcere. Ma l'Italia resiste: il sottosegretario De Mistura fa scudo e strappa una soluzione provvisoria che "salva la dignità dei nostri militari", dice. I due marò dovrebbero essere ospitati in una costruzione separata del carcere di Trivandrum, continuando ad indossare la loro divisa e potendo disporre del telefono.

MNE

© riproduzione riservata