Martedì 06 Marzo 2012

Sondaggi:partito tecnici vale il 22%

(ANSA) - ROMA, 6 MAR - Se nascesse, il 'partito dei tecnici' provocherebbe un "terremoto", andando direttamente ad occupare il primo posto tra i partiti italiani, con il 22%. Pagherebbero il dazio sia il Pd (con un meno 6 per cento, pur mantenendo con il 22% il primo posto ex aequo) sia il Pdl, con un calo del 5 per cento che lo porterebbe a quota 17%. Da notare che anche astenuti e indecisi calerebbero, passando dal 47 al 33%. E' quanto emerge dal sondaggio effettuato da Ipr Marketing per Repubblica.it

CP

© riproduzione riservata