Martedì 06 Marzo 2012

Siria: Unhcr, 2.000 in Libano in 48 ore

(ANSA) - GINEVRA, 6 MAR - Circa 2 mila rifugiati siriani sono fuggiti nel vicino Libano negli ultimi due giorni, ha affermato oggi a Ginevra la portavoce dell'Alto commissariato Onu per i rifugiati (Unhcr) Fatoumata Lejeune- Kaba. Ma non sappiamo quanti sono rimasti in Libano, alcuni sarebbero tornati in Siria, non possiamo per ora confermare queste informazioni, ha aggiunto la portavoce. La maggioranza dei rifugiati proviene dalla regione di Homs, teatro di violenze, e fugge nel vicino nord del Libano. (ANSA).

Y4Y-ACC

© riproduzione riservata