Martedì 06 Marzo 2012

Iraq:al Qaida rivendica attacchi Baghdad

(ANSA) - BAGHDAD, 6 MAR - Lo "Stato islamico in Iraq" (Isi), insieme di gruppi terroristici affiliati ad al Qaida, ha rivendicato le decine di attentati avvenuti a Baghdad dall'inizio dell'anno, in particolare un'autobomba a un funerale sciita e l'omicidio della direttrice di una prigione. L'Isi ha rivendicato 43 episodi violenti che hanno fatto decine di morti fra il 10 gennaio 2012 e il 10 febbraio a Baghdad. (ANSA).

SEC-ACC

© riproduzione riservata