Domenica 11 Marzo 2012

Afghanistan: soldato Usa spara, 17 morti

(ANSA) - KABUL, 11 MAR - Un soldato americano ha improvvisamente aperto il fuoco oggi all'alba contro quattro abitazioni in un villaggio della provincia meridionale afghana di Kandahar, causando la morte di almeno 17 persone, tra cui donne e bambini secondo fonti locali, prima di consegnarsi ed essere arrestato da militari della Forza internazionale di assistenza alla sicurezza (Isaf). Non si conoscono ancora le ragioni del folle gesto. Pare che il soldato soffrisse di esaurimento nervoso.

DAC

© riproduzione riservata