Giovedì 15 Marzo 2012

Brescia,arrestato terrorista marocchino

(ANSA) - MILANO, 15 MAR - Aveva raccolto in un pc tutti gli elementi per un attentato terroristico alla Sinagoga di Milano un giovane marocchino arrestato questa mattina a Brescia. J.M., 20 anni, e' destinatario di un'ordinanza di custodia cautelare perché ritenuto coinvolto in attività di addestramento all'uso di armi ed esplosivi per finalità di terrorismo. Residente in Italia fin da bambino, il ragazzo aveva creato su Facebook dei 'gruppi' esclusivi su cui condividere istruzioni sull'uso di armi ed esplosivi.

CNT

© riproduzione riservata