Mercoledì 21 Marzo 2012

Lavoro: Franceschini, non sia un decreto

(ANSA) - ROMA, 21 MAR - ''Negli ultimi mesi c'e' stato un uso un po' eccessivo del decreto legge come se fosse l'unico strumento per poter approvare norme necessarie. Su questo e' intervenuto anche il presidente Napolitano: e' evidente che su una materia cosi' strutturale e delicata come la riforma del lavoro non si puo' procedere con un decreto ma serve un disegno di legge perche' il parlamento possa discuterne''. Cosi' il capogruppo Pd alla Camera Dario Franceschini.

CP

© riproduzione riservata