Venerdì 23 Marzo 2012

Benzina: Consumatori, +9,8mld per erario

(ANSA) - ROMA, 23 MAR - A causa dell'incremento della tassazione che si e' verificato sui carburanti (scattato tra marzo 2011 e marzo 2012) lo Stato incassera', da oggi in avanti, 9,8 miliardi di euro in termini annui. E' quanto emerge dalle stime di Federconsumatori e Adusbef, considerando i rialzi di accise e iva su benzina e gasolio.

Y08-BAC

© riproduzione riservata