Venerdì 23 Marzo 2012

Cassazione:diritto per ex a risposarsi

(ANSA) - ROMA, 23 MAR - I divorziati hanno 'diritto' a ricostruirsi una nuova famiglia, dopo il fallimento del primo matrimonio, e questo diritto non può essere 'degradato' a ''livello di scelta individuale non necessaria''. Lo afferma la Cassazione (sentenza 4551) replicando al 'popolo' degli ex, soprattutto mogli, che spesso protestano nelle cause di separazione per la riduzione dell'assegno di mantenimento dei figli di primo letto,motivata dal fatto che l'ex marito si è risposato e ha nuovi figli da mantenere.

MAS

© riproduzione riservata