Domenica 25 Marzo 2012

Lavoro:Camusso,governo sbagliato calcolo

(ANSA) - ROMA, 25 MAR - "Il Governo ha sbagliato il calcolo". Così il leader della Cgil, Susanna Camusso. Il Governo - secondo Camusso - "dava per acquisito che se qualcuno non ci stava (a firmare la riforma) questo gli avrebbe dato forza all'esterno". Dunque il 'voto' che Camusso da all'esecutivo è "un'insufficienza anche nel rapporto con il paese e con chi li ha sostenuti".

CN

© riproduzione riservata