Sabato 31 Marzo 2012

Mister Faac lascia eredita' alla Chiesa

(ANSA) - BOLOGNA, 31 MAR - Una multinazionale entra fra i beni della Curia di Bologna. Michelangelo Mannini, il proprietario della Faac, colosso nella produzione dei cancelli automatici, ha lasciato tutto il suo patrimonio alla Chiesa, comprese le quote di controllo dell'azienda. L'imprenditore, morto il 17 marzo, ha infatti disposto in questo modo dei propri averi nel testamento aperto giovedi'. La Faac ha 12 stabilimenti in Europa. La Curia di Bologna avrebbe gia' nominato il suo rappresentante nel cda dell'azienda.

GRS

© riproduzione riservata