Domenica 01 Aprile 2012

India, maro' siano processati qui

(ANSA) - NEW DELHI, 1 APR - Il 'chief minister' dello Stato indiano del Kerala, Oommen Chandy, ha escluso che i due maro' italiani, in carcere con l'accusa di aver ucciso due pescatori indiani, possano essere trasferiti in Italia per essere processati. Chandy in particolare ha dichiarato che ''la nostra posizione e' molto chiara: i due militari italiani hanno commesso un reato che cade sotto gli effetti della legge indiana e devono quindi affrontare questo processo qui''.

SAL-AMB

© riproduzione riservata