Lunedì 09 Aprile 2012

Due decapitazioni in Arabia Saudita

(ANSA) - RIAD, 9 APR - Due fratelli sauditi, condannati a morte per omicidio, sono stati decapitati oggi con la sciabola a Gedda, nell'ovest della'Arabia Saudita. Lo ha reso noto il ministero dell'Interno. Queste ultime decapitazioni portano a 19 il numero delle persone messe a morte dall'inizio dell'anno nel regno wahabita. Nel 2011, almeno 76 persone sono state condannate a morte nella sola Arabia Saudita, stando a un calcolo dell'Afp, mentre Amnesty International stima che le decapitazione siano state almeno 79.

LDN

© riproduzione riservata