Lunedì 09 Aprile 2012

Ucraina, accuse di omicidio a Timoshenko

(ANSA) - KIEV, 9 APR - L'ex premier ucraina Iulia Timoshenko, in carcere per abuso d'ufficio ha respinto le accuse di un suo presunto coinvolgimento nell'omicidio di un deputato, avvenuto nel 1996, definendole ''assurde'' e di natura chiaramente politica. Lo scorso novembre il viceprocuratore generale, Renat Kuzmin, ha dichiarato che i killer che nel 1996 uccisero il deputato e uomo d'affari Ievgheni Sherban all'aeroporto di Donetsk furono pagati con denaro delle aziende controllate da Timoshenko.

FTL

© riproduzione riservata