Venerdì 20 Aprile 2012

Camusso, situazione insopportabile

(ANSA) - ROMA, 20 APR - ''Non aver fatto interventi equi e interventi in favore della crescita sta determinando una situazione sociale insopportabile nel nostro Paese'': cosi' il leader della Cgil, Susanna Camusso, aprendo il corteo per lo sciopero generale di 4 ore proclamato dalla Cgil Roma e Lazio.

MRG

© riproduzione riservata