Venerdì 20 Aprile 2012

Siria:Annan,presenza osservatori urgente

(ANSA) - GINEVRA, 20 APR - La presenza di osservatori in Siria è urgente, la situazione "non e' buona" e il cessate il fuoco è "fragile", ha detto a Ginevra Ahmad Fawzi, portavoce dell'inviato speciale dell'Onu e della Lega araba per la Siria, Kofi Annan. Sette primi osservatori internazionali sono presenti in Siria, lunedì ne dovrebbero giungere altri due e nel corso della settimana prossima dovrebbero salire a 30, il numero previsto per la prima missione già autorizzata dal Consiglio di sicurezza dell'Onu.

Y4Y-MAO

© riproduzione riservata