Lunedì 23 Aprile 2012

Vandali in sede Pdl a Genova

(ANSA) - GENOVA, 23 APR - Uffici a soqquadro e scritte contro Berlusconi nella sede regionale del Pdl a Genova. Lo hanno scoperto stamani i funzionari del partito aprendo gli uffici di via Macaggi. Ignoti, secondo quanto riferito dal segretario regionale, il parlamentare Michele Scandroglio, hanno forzato l'ingresso e hanno devastato arredi e suppellettili. Su un muro hanno lasciato la scritta 'Berlusconi boia'. La polizia ha avviato una indagine per risalire agli autori.

CE-YL2

© riproduzione riservata