Lunedì 23 Aprile 2012

Finmeccanica: sequestri in Svizzera

(ANSA) - NAPOLI, 23 APR - Sequestri e perquisizioni sono in corso a Lugano, in Svizzera, nell'ambito dell'inchiesta sugli appalti Finmeccanica condotta dalla procura di Napoli: i pm Francesco Curcio Vincenzo Piscitelli sono in Svizzera e stanno operando in base ad una rogatoria con i magistrati della procura federale elvetica. L'indagine riguarda presunte tangenti in relazione ad una serie appalti di cui avrebbe parlato Lorenzo Borgogni, ex responsabile delle relazioni esterne di Finmeccanica.

RED

© riproduzione riservata