Martedì 24 Aprile 2012

Siria: arrestato dissidente

(ANSA) - BEIRUT, 24 APR - Un altro intellettuale e teorico del movimento di protesta non violento è stato arrestato dai servizi di sicurezza siriani a Damasco: Salama Kayla, 57 anni, è stato portato via dalla sua abitazione stamani all'alba. Lo riferisce in un comunicato Anwar al Bunni, avvocato per i diritti umani e a lungo in carcere per la sua attività di denuncia delle violazioni del regime. "Kaila è stato arrestato nella sua abitazione a Barze, a Damasco, senza che le autorità fornissero alcuna spiegazione".

Z10

© riproduzione riservata