Giovedì 26 Aprile 2012

Timoshenko: ombudsman, ho visto i lividi

(ANSA) - KIEV, 26 APR - Il commissario ucraino per i diritti umani (ombudsman), Nina Karpachova, dice d'aver visto i lividi sul corpo di Iulia Timoshenko, che confermerebbero l'aggressione in carcere denunciata dalla leader dell'opposizione. Questa ha raccontato che nella notte tra 20 e 21 aprile, per portarla in ospedale contro la sua volontà, "tre uomini robusti si sono avvicinati" al suo letto, le "hanno gettato un lenzuolo di sopra". "Mi sono difesa come ho potuto e ho ricevuto un pugno violento allo stomaco".

YK2

© riproduzione riservata