Brasile,raddoppiano stranieri in 10 anni

Maggioranza arriva da Usa e Giappone e sceglie grandi citta'

Brasile,raddoppiano stranieri in 10 anni
(ANSA) - RIO DE JANEIRO, 27 APR - In dieci anni, e' quasiraddoppiato il numero degli immigrati in Brasile. Lo rivelanonuovi dati divulgati oggi dall'Istituto ufficiale di statistichebrasiliano (Ibge). In base allo studio, nel 2010 sono risultatiresidenti nel Paese sudamericano 286.468 stranieri, contro i143.644 registrati nel 2000. La maggioranza viene da Stati Uniti(51.933) e Giappone (41.417), e il loro destino preferito sonole citta' di San Paolo, Parana' e Minas Gerais, seguite da Riode Janeiro e Goias.

© RIPRODUZIONE RISERVATA